“Uova in cocotte con salmone”

Foodwork: curiosità alimentari per chi odia stare a dieta.

Dopo la breve guida alla scelta del salmone che puoi trovare cliccando sul link qui sotto:

https://www.palestrabodywork.it/alimentazione/salmone-tutto-quello-che-devi-sapere-per-un-acquisto-consapevole/

Oggi ti voglio proporre una ricetta semplice da preparare e molto, molto gustosa.

Proporre una ricetta facile, veloce, gustosa ed originale che avesse come ingrediente il salmone affumicato non è stato semplice dato che non mi veniva in mente niente che fosse più appetitoso di un banalissimo (ma pur sempre efficace) piatto di farfalle integrali accompagnate dal salmone.

Ma, come una manna dal cielo, in questi giorni mi è venuto in aiuto Instagram con una ricetta della Dottoressa Sofia Bronzato e la sua “cocottina con ricotta e salmone”.

L’ho subito provata per potertela proporre ed ho aggiunto una variante senza ricotta mescolando una verdura (il cavolo Kale nel mio caso, ma puoi utilizzare ciò che preferisci).

Il risultato è una cena veloce e non impegnativa ma sicuramente appetitosa.

Prima di tutto però, due righe su cos’è una “Cocotte” perchè magari non tutti la conoscono.

Cocotte è un termine francese che indica un contenitore ovale o tondo che può avere manici e coperchio.
Questo recipiente veniva in origine coperto di brace e permetteva un tipo di cottura più uniforme dato che la fonte di calore è sia sotto che sopra.

Nel nostro caso saranno semplicemente delle piccole pirofile tonde da forno.

In questo articolo quindi ti propongo due versioni, una “Salmone e Ricotta” e l’altra “Salmone e Cavolo Kale”

Gli ingredienti per 2 persone sono:

  • 2 uova (consiglio le uova marcate “0” ovvero da allevamento biologico e all’aperto);
  • Salmone affumicato 200gr (io ho usato il trancio affumicato a caldo dell’Ikea);
  • Ricotta vaccina 50gr;
  • Cavolo Kale Orogel 50gr.

Procedimento:

  1. Adagia le cocottine in una teglia da forno e con un foglio da cucina unto, ungile, mentre nella teglia più grande andrai successivamente ad aggiungere dell’acqua

2) Per la versione Salmone e Ricotta: Taglia il salmone a listarelle e mescolalo alla ricotta. Puoi provare ad aggiungere delle spezie come l’aneto. Per la versione Salmone e Cavolo Kale: Cuoci il Cavolo in una padella anti aderenti e poi mescolalo al Salmone.

3) Sistema il composto di salmone e ricotta in una cocottina, e quello di salmone e cavolo Kale nelle nell’altra. Utilizzando un cucchiaio fai un piccolo solco al centro.

4) Apri un uovo sopra ad ogni cocotte facendo attenzione a non romperlo e spolvera sopra un po’ di pepe.

5) A questo punto riempi per metà la teglia da forno con dell’acqua, in modo tale che il vapore che si formerà in cottura faccia rimanere l’uovo morbido e cremoso

Mettile in forno per 15-20 minuti a 180 gradi con forno ventilato e questo è il risultato:

Se non hai delle cocottine da forno puoi semplicemente usare degli stampini di alluminio facendo delle porzioni più piccole.

Spero che questa ricetta ti sia piaciuta 🙂
Fammi sapere scrivendomi a questa mail: palestrabodywork@gmail.com

Food Work, curiosità alimentari per chi odia stare a dieta.
Di Martina Violi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *